fbpx

Cosa visitare a Milano e perché farlo con Viaggiatore singolo 

Viaggiatore Singolo

Viaggiatore Singolo

AUTORE

Viaggio  >  Europa  >  Italia  >   

Cosa visitare a Milano e perché farlo con Viaggiatore singolo.

 

Città industriale, capitale della moda italiana, centro turistico per diversi aspetti, Milano è sicuramente una delle città italiane che sicuramente devi visitare almeno una volta nella vita. 

 

Effettivamente quando si pensa alla città di Milano, quello che viene in mente è la moda e lo shopping, eppure c’è tanto altro. Sia che tu arrivi dal sud Italia o dal centro-nord non fa differenze, perché con varie soluzioni low cost potrai viaggiare e raggiungere la tua meta dei sogni. 

 

Come il viaggiatore singolo, in questo caso puoi prenotare un hotel a poco, scegliere il momento perfetto per affrontare questo viaggio, preparare lo zaino e partire.

Perché visitare Milano con Viaggiatore Singolo.

 

Il viaggio inizia già nella tua mente, proprio nel momento in cui pensi di volerlo fare. Il viaggiatore singolo è colui che vede il viaggio come un percorso di crescita personale, ma anche divertimento. 

 

Per questo motivo, non è importante la meta scelta, ma il modo in cui si approccia al viaggio stesso. 

Al di la anche di quelle che possono essere le possibilità economiche, il Viaggiatore singolo sa bene come organizzare e sfruttare al meglio le sue energie e disponibilità. 

 

Puoi tranquillamente optare per un B&B spendendo poche decine di euro o scegliere una soluzione più costosa, ma questo non cambierà l’essenza del tuo viaggio. 

 

Dovrai cercare di valutare bene ogni cosa, ogni situazione e rispettare te stesso e quelle che sono le tue esigenze.

 

Sicuramente, come per il viaggiatore singolo, il viaggio per te dovrà essere un momento molto importante, per ritrovarsi, per sentirti vivo e alimentare quella che è la tua anima.

Ti consigliamo altri articoli correlati:

Clicca qui >  Per scegliere nuovi articoli.

Alla scoperta di Milano.

 

Milano, città della moda e dello shopping ma anche dello sport, arte e tanto altro. 

 

Effettivamente la città è famosa per le sue settimane della moda e per le tante boutique degli stilisti più importanti al mondo. 

 

Ecco cosa visitare:

4.6/5

Duomo di Milano

Viaggiatore Singolo

Duomo di Milano: uno dei simboli della città, il monumento più importante. 

 

E’ stato iniziato nel 1386 e per completarlo ci sono voluti 500 anni. 

 

E’ la terza cattedrale più grande del mondo, dopo la Cattedrale di San Pietro a Roma e la cattedrale di Siviglia

Sei a questo punto della lettura 71%

Museo del Satiro danzante

Viaggiatore Singolo

Museo del Satiro danzante: piccolo ma molto significativo, situato all’interno della Chiesa sconsacrata di Sant’Egidio proprio nel centro città. 

 

E’ stato dedicato alla statua bronzea raffigurante proprio un Satiro Danzante che è stata rinvenuta nel 1998 in mare proprio da un peschereccio mazarese.

La Scala di Milano

Viaggiatore Singolo

La Scala di Milano: lungo la Galleria Vittorio Emanuele II si arriva in Piazza della Scala, dove si trova il Teatro dell’Opera di Milano, che insieme al Teatro San Carlo di Napoli e alla Fenice di Venezia è uno dei tre teatri dell’opera più prestigiosi d’Italia. 

 

Sono stati creati capolavori come la Norma di Bellini

Inizia a viaggiare come un Viaggiatore Singolo. 

 Clicca qui >  Per visitare la pagina ufficiale.

Articoli consigliati

Scarica PDF tascabile

Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
Email
Skype
Pinterest
WhatsApp
2019 – All Rights Reserved |  Privacy Policy  |  Hai bisogni di aiuto?

Risorse utili

Iscriviti per ricevere novità, iniziative e aggiornamenti.

Viaggitore Singolo è un progetto personale Adattiva.