fbpx

Cosa visitare in Scozia e come farlo con Viaggiatore Singolo

Picture of Viaggiatore Singolo

Viaggiatore Singolo

AUTORE

Viaggio  >  Europa  >  Scozia >   

Cosa visitare in Scozia e come farlo con Viaggiatore Singolo

 

 

Visitare la Scozia è senza ombra di dubbio un’esperienza incredibile, indimenticabile ed emozionante che tutti dovrebbero provare almeno una volta nella vita e sono certo che alla fine di questa guida anche tu sentirai il forte desiderio di scoprire questa terra così misteriosa ed affascinante.

 

Tra castelli fiabeschi, laghi glaciali, rinomate distillerie ed atmosfere uniche al mondo, credo che la Scozia abbia davvero tanto da offrire ai suoi visitatori, soprattutto a chi sceglie di intraprendere il viaggio con uno spirito tutto nuovo.

 

È proprio di questo che voglio parlarti, oltre che del posto in sé. Di posti stupefacenti è davvero pieno il mondo ed a volte non serve neanche andare così lontano per trovarli. 

 
 
 
Ma a chi non è mai capitato di visitare un luogo e quasi dimenticarsi dell’esperienza vissuta? 

 

Questo perché è importante approcciarsi al viaggio in maniera dinamica, non statica. 

 

Avere voglia di conoscere, scoprire, immergersi davvero nella cultura e nelle tradizioni del posto per entrare davvero a contatto con quello che potremmo definire lo spirito del luogo.

 

Soprattutto in un Paese con un’identità così forte e definita, sarebbe un vero peccato limitarsi a vivere un’esperienza superficiale. 

 

Il consiglio è quello di preparare un itinerario stimolante che sia comunque flessibile e che permetta anche di fare tappe extra o di fermarsi più a lungo in una determinata tappa. 

 

Insomma, un itinerario che possa lasciarti la libertà di vivere il viaggio, di ascoltarti e di vivere le esperienze che davvero desideri.

 

Alcuni buoni motivi per visitare la Scozia con Viaggiatore Singolo

 
 

Viaggiatore Singolo è questo: è viaggiare non solo con il corpo ma soprattutto col cuore, è lasciarsi catturare da una sfumatura, un colore, un tramonto inaspettato, parlare con la gente del luogo ed immergersi davvero nel posto che si sta visitando.

 

Zaino in spalla, abbigliamento comodo e sono partito alla scoperta di panorami incredibili, castelli arroccati su dirupi o scogliere e scenari talmente belli e suggestivi che hanno fatto da sfondo a film come Harry Potter o Braveheart.

 
 
 
 

Visitando la Scozia ho imparato ad amare anche il tempo uggioso, il motivo? 

 

È incredibile come le città storiche, i più piccoli paesini sulla costa e le antiche fortezze, acquisiscano con la pioggia un fascino decisamente unico, sembra proprio di trovarsi in un altro periodo storico, in un’altra dimensione dove il tempo scorre in modo differente.

 

E poi, come non restare sorpresi dalla cordialità e dall’educazione degli abitanti di questo bellissimo Paese? 

 

Gli scozzesi sono un popolo fiero della propria terra, delle bellezze che questa ha da offrire, del patrimonio storico. 

 

Ti consiglio infatti di affrontare il viaggio con una certa apertura mentale, non vergognarti di chiedere informazioni ai passanti o di dialogare con la gente del posto magari mentre sei in una taverna a sorseggiare un buon distillato o ad assaggiare bontà tipiche della tradizione culinaria scozzese.

 
 

Gli scozzesi saranno certamente lieti di mostrarti con orgoglio luoghi di interesse nelle vicinanze o comunque sapranno consigliarti al meglio cosa vedere e cosa fare, mostrandoti un lato del Paese che non sia strettamente turistico.

 

 

 Scozia: Fuso orario UTC 0 

 

 Moneta: Sterlina Britannica

 

 

Tappe da non perdere assolutamente in Scozia.

 

I viaggio ideale in Scozia dovrebbe essere il giusto compromesso tra città più grandi, piccoli borghi, cittadine marinare e piccoli porti, infinite verdi distese ed ovviamente fortezze da sogno. 

 

Viaggiare rinunciando ad alcune di queste bellezze locali, sarebbe un vero e proprio peccato e non si godrebbe a pieno di tutto ciò che il Paese offre.

  

Personalmente ho apprezzato tantissimo davvero tutto, dalle atmosfere fortemente suggestive dei piccoli centri, al clima culturale e pregno di storia che si può respirare nelle città più grandi, passando per le lunghe passeggiate a cavallo o a piedi nelle sconfinate Highlands sino alle stupefacenti isole dove davvero si lascia il cuore e dove tutti vengono per un momento rapiti dal pensiero “e se mi trasferissi qui?”.

 

Ti lascio alcune idee, ripercorrendo le tappe del mio viaggio, per un itinerario variegato che ti farà sognare ad occhi aperti.

Sei a questo punto della lettura 60%

Scozia

Viaggiatore Singolo

Edimburgo: la meravigliosa capitale.

 

Non ti parlerò dei musei e dei monumenti principali della capitale della Scozia, online è infatti possibile reperire tutte le informazioni a riguardo. 

 

Voglio invece provare a trasmetterti quelle che sono le sensazioni che un soggiorno a Edimburgo può regalare.


Edimburgo è una capitale unica dove passato e modernità convivono dando vita ad uno scenario incredibile ed, ovviamente, come non citare il maestoso castello situato in posizione dominante rispetto al centro abitato e che conferisce alla città un fascino veramente unico.

 

Ti consigliamo altri articoli correlati:

Clicca qui >  Per scegliere nuovi articoli.

Scozia 

Viaggiatore Singolo

L’isola di Skye, l’isola più famosa delle Highlands.

 

Abbastanza semplice da raggiungere, l’isola di Skye è un piccolo e grazioso gioiello a nord-ovest della Scozia.

 

Qui il tempo è volato tra sedute di trekking, visite a castelli e musei ed inoltre consiglio a tutti gli appassionati di whisky di visitare la distilleria dove si produce il celebre Talisker. 

 

Se poi visiti l’isola in inverno, sappi che in questo periodo potrai ammirare anche da qui la bellissima aurora boreale. 

 

Anche le città meritano assolutamente una visita con i loro colori sgargianti che trasmettono immediatamente tanta allegria.

Sei a questo punto della lettura 72%

L’incantevole Castello di Inveraray.

 

Maestoso, imponente e fiabesco, il Castello di Inveraray mi ha davvero lasciato senza fiato e se anche tu sei un appassionato di fortezze non puoi assolutamente non inserire una visita tra le tappe del tuo viaggio in Scozia.


Dopo aver attraversato un parco molto grande, il Castello si mostra in tutta la sua maestosità ed una cosa che mi davvero colpito è che si tratta di un castello ancora abitato!

 

È comunque possibile visitare alcune sale, inclusa la Armoury Hall… davvero stupefacente!

 

Culross, il borgo di Outlander.

 

Ho proseguito il mio viaggio godendomi dei momento di relax immerso nella parte più autentica della Scozia, vale a dire i suoi borghi. 

 

Il particolare sono rimasto estasiato dal borgo di Culross che già conoscevo per via della serie Outlander.

 

Tra leggende, antiche e bellissime abbazie e raffinati palazzo dallo stile tipicamente scozzese, questo borgo è davvero l’ideale per sentirsi davvero in Scozia.

Il Loch Ness, il lago più misterioso di tutta la Scozia.

 

Infine, ed ovviamente non per importanza, come non approfittare di un viaggio in Scozia per fare una gita al lago più misterioso in assoluto? 

 

 
 
 

Il lago di Ness, o Loch Ness, è praticamente noto a tutti per la misteriosa creatura che secondo la leggenda abita sul fondale del lago.

 

Il mostro non l’ho visto ma in compenso ho trascorso una bellissima giornata all’aperto godendo di aria pura, una vista mozzafiato resa ancor più romantica e suggestiva dalle rovine del castello di Urquhart.

Inizia a viaggiare come un Viaggiatore Singolo. 

 Clicca qui >  Per visitare la pagina ufficiale.

Articoli consigliati

Giuseppe a Varsavia

Il mio nome è Giuseppe, e oggi voglio portarvi con me attraverso la mia indimenticabile avventura nella suggestiva Varsavia. Ho deciso di intraprendere questo viaggio

Sofia Amsterdam

Il mio nome è Sofia e sono entusiasta di condividere la mia straordinaria esperienza nella affascinante città di Amsterdam, mi rivolgo ad un pubblico adulto

Monaco di Baviera

Mi chiamo Luca, e sono entusiasta di condividere la mia avventura nella splendida città di Monaco di Baviera. Questa destinazione mi ha affascinato con la

Sofia e Vienna

Sofia e Vienna. Mi chiamo Sofia, e sono entusiasta di raccontarvi la mia piccola avventura a Vienna, una città incantevole che ha catturato il mio

Scarica PDF tascabile

Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
Email
Skype
Pinterest
WhatsApp
2019 – All Rights Reserved |  Privacy Policy  |  Hai bisogni di aiuto?

Risorse utili

Iscriviti per ricevere novità, iniziative e aggiornamenti.

Viaggitore Singolo è un progetto personale Adattiva.